Tutti i termini dell’indipendentismo

Bachisio Bandinu nel libro "Pro s'indipendèntiza" (Il Maestrale, 2010) lo ha spiegato magistralmente. Ciascun termine, ogni parola, ogni frase, si porta dietro significati semantici che evocano emozioni, immagini, sensazioni differenti.Cito testualmente dal testo di Bandinu: Indipendenza: "Certamente è una parola che per molti fa problema, in qualche modo crea persino allarme. È una parola perturbante... Continue Reading →

La “cultura de sa prama” del sud Sardegna.

Pani e casu e binu a rasu, invita un famoso dìciu sardu. Per qualche strano motivo è stata investigata a fondo la cultura de su "casu", cioè la cultura pastorale barbaricina, mentre quella contadina de su pani e de su binu, è entrata poco nell'immaginario collettivo. Non ha avuto lo stesso impatto nella narrazione della... Continue Reading →

55 minuti

55 minuti, il tempo che mi restava 55 gli anni appena compiuti 55 le donne amate 55 i colpi di pugnale ricevuti 55 giorni dalla scoperta della truffa bancaria 55 squilli del telefono 55 porte d'albergo, in pieno centro di Carales 55 le parole che non bastavano per indicare l'assassino. Che si chiamava ... ---... Continue Reading →

Cronache di Biddafraddoca 3: – Tutti al mare

... continua dall'episodio precedente ... Fatto il bilancio dei feriti, Jacu fu accusato di aver portato jella. “Ah, issu est, apicaiddu a una mata”, disse Luiginu su Buginu, “si at scuminigau”. “Awhn, berus est” continuò Fidericu su Burricu. “Deve essere invidioso delle buone idee di Mussingallone”, decretò Maria Oppu, facendo  il segno della croce. “Aciapeiddu... Continue Reading →

“Servi-tù” ddas ant tzerriadas

"Servi-tù" ddas ant tzerriadas nòmini beni scioberau po cumenti tratant a sa Mama bombas, aereus e sodraus De su Getsèmani nci dd'iant bogau 30 dinais no funt pagus po su polìticu rinnegau de petròlliu s'intendit su fragu "Servi-tù" ddas ant tzerriadas de sa gleba, fiant in su passau scraus, a is tempus de is ròmanus... Continue Reading →

S’ispada de Lionora

Bandat su Longobardu (Avanza il Longobardo) in mes''e su padenti (in mezzo al bosco) cun su cuaddu làngiu (con il cavallo smunto) Narat: "Prima su sardu"(dice: "Prima il sardo") ddi ponint a menti (gli prestano ascolto) e si ghetant a su stràngiu (e si concedono allo straniero) Arribat a conc'a susu (Arriva a testa alta) burricu a... Continue Reading →

La leggenda del dio Ba’al

Narait cuddu, ca su Mesuderràneu, fiat un'arruga chi de millantas e millantas annus, ponit a paris pòpulus diferentis. Amesturat musicas, cantus, lìnguas, cumèrcius, tennologias, deus. In-d-unu fueddu amesturat genti! De calincuna de is antigas paristòrias de su Mesu Orienti, de s'Egitu e de Cartagini s'agatant arrastus in is paristòrias chi si contant ancora calincunu annu... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑