Il lavoro e le classi sociali in Sardegna prima dell’industrializzazione

IL LAVORO - LAORE La parola italiana lavoro e la parola sarda laòre sono sorelle. Ma la seconda designava - come vedremo in seguito - una cosa che l'uomo dava alla sua terra e trovava nella sua terra. La prima indica una cosa che i sardi vanno cercando fuori della loro terra, nell'industria e nelle... Continue Reading →

Annunci

Bardanas & Bajanas, gioie e dolori di un giovane sardo

Il pastore [...] percorreva qualche chilometro per portare via un capo al suo vicino, che magari aveva avuto la stessa idea. Se si incontravano si fermavano a chiacchierare per monosillabi: -Eh. -Oh. Era il saluto: [...] Azzardavano un gai e' sa vita (così è la vita). Finivano magari col mettersi d'accordo per festeggiare l'incontro a... Continue Reading →

A.A.A. Nuovi intellettuali sardi cercasi

Michelangelo Pira, Antonio Pigliaru, Giovanni Lilliu, Ciccitu Masala, Giuseppe Dessì, Nereide Rudas, Bachisio Bandinu, sono i "zigantes" che hanno raccontato (e che continuano a farlo) la transizione di un'epoca. Quella della Sardegna pastorale che si modernizzava. I codici della società pastorale, resistenti da tempi remoti, ormai decriptati, si confrontano con i tempi moderni: L'economia petrolifera... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑