Perché spaventa il “divorzio” della Catalogna.

L'indipendentismo possiamo vederlo sotto metafora, come ad un divorzio. L'unione di popoli differenti, o del marito e della moglie sotto metafora, è indissolubile? Avevano ragione gli anti-divorzisti degli anni settanta quando dicevano, "non osi l'uomo separare ciò che Dio ha unito"? Anche i re degli (ormai vecchi) stati basavano l'investitura dello stato su un concetto... Continue Reading →

Annunci

De Andrè e i consigli al “buon Dio”

"La vita in Sardegna è forse la migliore che un uomo possa augurarsi: ventiquattro mila chilometri di foreste, di campagne, di coste immerse in un mare miracoloso dovrebbero coincidere con quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come Paradiso". "I sardi a mio parere deciderebbero meglio se fossero indipendenti all'interno di una comunità... Continue Reading →

Andiamo a comandare… in Sardegna forse

Prendo spunto da un post su Facebook, ironico e auto-celebrativo, ma parzialmente falso (oltre che sgrammaticato 🙂 ). Infatti in Sardegna non comandano i sardi. La chiave di interpretazione è la consapevolezza. Cioè la mancanza della consapevolezza del momento storico, la mancanza della consapevolezza di essere nazione, la mancanza di comprensione delle intenzioni di "chi viene dal mare". Il... Continue Reading →

Goda, vandalo ribelle, I Re di Sardegna

C'era una volta un Re di Sardegna. Dimenticato da tutti. Dimenticata la sua rivolta. Dimenticato il suo breve Regno di Sardegna. Tra le pieghe della storia Sarda ufficiale, tra le conquiste dei Cartaginesi, Romani, Vandali e Bizantini, c'è un pezzettino di questa storia dimenticata da quasi tutti e, ai più, mai narrata. Si tratta di un vandalo... Continue Reading →

Indipendentismo sardo e i Koala dell’Australia

Che c'entra l'indipendentismo sardo, che mira mira all'autogoverno e all'autodeterminazione, con i koala australiani? Apparentemente nulla. Ma forse si. Avete presente quando gli inglesi portarono i conigli in Australia? Questi prolificarono in maniera incontrollata, con grave danno per le coltivazioni. Il rimedio fu quello allora, di introdurre la volpe per dare la caccia ai conigli. Ma... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑