Doddore Meloni, Enzo Tortora e la giustizia italiana.

Enzo Tortora era innocente, condannato e incarcerato per errore giudiziario. Arrestato per traffico di stupefacenti e associazione di stampo camorristico, con l'accusa basata su un nome scritto a penna e un numero telefonico: in seguito le indagini calligrafiche proveranno che il nome non era Tortora ma Tortona e che il recapito telefonico non era quello del... Continue Reading →

Annunci

La leggenda dell’eroe di pietra di Maluentu.

"Ruba una mela e vai in galera, ruba un castello e ti faranno re", cantava De Gregori traducendo una canzone di Bob Dylan. Quasi un anno è passato, da quando Salvatore Meloni è morto, perché aveva deciso di immolarsi alla causa della libertà della sua terra. Ancora molte domande rimangono aperte, ndi bieus calincuna: Come... Continue Reading →

Su sèmini de Meloni

Oii interrant Doddore Meloni. No ant a interrai scéti unu òmini calisisiat. Ant a interrai asut' 'e terra unu sèmini, chi nd'at a bogai matas, froris e frutus. Custa morti est una letzioni po totu is sardus. Nd'at iscidau is indipendentistas, ca ant'a ponni a parti is divisionis; ca ddui funt cosas chi si diferentziant,... Continue Reading →

Doddore, l’italia e i sardi indifferenti

Doddore Meloni è morto. In carcere. 74 anni, in carcere per evasione fiscale (altri evasori molto più grandi hanno concordato sconti e sono ancora dei modelli di virtù nel sistema italiano) quando solo lo 0,007% degli evasori va in carcere. Mentre si discuteva se dare una morte dignitosa a Totò Riina, Meloni non otteneva i... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑