Dd’ant “biu” cantendi: Horoène cambia pelle

L'hanno visto cantando! Il poeta sardo Pietro Mura scrisse la poesia "L'hana mortu cantende" (L'hanno ucciso cantando") con cui vinse il primo premio al concorso “Città di Ozieri”. "Biu" significa "visto" ma anche "vivo". Questa premessa per dire che a brevissimo Horoène rinascerà e si trasformerà in una band musicale. Uscirà con il primo cd (ma... Continue Reading →

Annunci

La morte lenta della poesia sarda improvvisata e la mancanza di innovazioni

Rileggendo una vecchia intervista sulla rivista Lacanas, al poeta improvvisatore Mario Masala, uno dei più grandi (morto qualche anno fa) mi ha colpito questa risposta alla domanda: "- Comente est cambiada sa gara dae sa primu borta chi sezis pigadu a su palcu a oe?" (Come è cambiata la poesia da quando hai iniziato ad oggi?)... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑