Sutt’e su sole, reposant sos eroes (Tazenda)

Sutt’e su sole reposant sos eroes (Sotto il sole, riposano gli eroi)
ch’ant dadu a su mundu  (che han dato al mondo)
calicosa de prus  (qualcosa di più)
de una simplitze vida:  (di una semplice vita:)
una vida simplitze  (una vita semplice)
fatta ‘e fattos e pocas paraulas.  (fatta di fatti e poche parole)

Sutt’e su sole reposant sos ladrones  (Sotto il sole, riposano i ladroni)
chi nos ant lassad’ istorias ‘e malatrassa,  (che ci hanno lasciato storie di malefatte,)
chi nos ant lassad’ istorias e ‘malasorte  (che ci hanno lasciato storie di malasorte)
e ant perdidu oras pretziosas che oro.  (e hanno perso ore preziose come l’oro)

Sutt’e su sole, sutt’e su sole  (Sotto il sole, sotto il sole)
sutt’e su sole, sutt’e su sole.  (sotto il sole, sotto il sole.)
Under the sun, under the sun.  (Sotto il sole, sotto il sole)

Sutt’e su sole una missa pro sa gherras  (Sotto il sole, )
in lumen ‘e sa Bibbia,  (alla luce della Bibbia)
in lumen ‘e su Corano,  (alla luce del Corano)
rios de sambene, mares ‘e dolore,  (fiumi di sangue, mari di dolore)
lagrimas e anneos,  (lacrime e affanni)
muntones ‘e rena.  (mucchi di sabbia)

Sutt’e su sole pranghent sas rughes  (Sotto il sole, )
‘e unu piscadore, ‘e unu marineri,  (di un pescatore, di un marinaio,)
pranghet una cria  (piange una creatura)
e una femina mala  (e una donna cattiva)
chin su coro in manu o chin su male in coro.  (con il cuore in mano e con il male nel cuore)

Sutt’e su sole, sutt’e su sole  (Sotto il sole, sotto il sole)
sutt’e su sole, sutt’e su sole.  (Sotto il sole, sotto il sole.)
Under the sun, under the sun.  (Sotto il sole, sotto il sole)

Sutt’e su sole li ‘idimus sos ammentos  (Sotto il sole, vediamo i ricordi)
fizos ‘e su tempus  (figli del tempo)
e de sa nostalgia,  (e della nostalgia,)
faeddamus pianu,  (parliamo piano,)
faeddamus pacu  (parliamo poco)
de sa vida nostra  (della nostra vita)
e de su misteriu ‘e Deus.  (e del mistero di Dio.)

Sutt’e su sole una die ‘e sant’andria  (Sotto il sole, )
amus a passare a un’atera vida  (passeremo ad un’altra vita)
e cada die amus a esser in pache  (e ogni giorno passeremo in pace)
e amus a ballare,  (e balleremo,)
oppressos e oppressores.  (oppressi ed oppressori)

Amus a ballare, mortos e mortores,  (Balleremo, morti e assassini)
amus a ballare, servos e barones,  (balleremo, servi e baroni,)
amus a ballare, candelas e frores  (balleremo, candele e fiori )
sutt’e su sole.  (Sotto il sole.)

Sutt’e su sole una die ‘e sant’andria  (Sotto il sole, )
amus a passare a un’atera vida  (passeremo ad un’altra vita)
e cada die amus a esser in pache  (e ogni giorno saremo in pace)
e amus a ballare,  (balleremo,)
oppressos e oppressores.  (oppressi ed oppressori.)

Amus a ballare, mortos e mortores,  (Balleremo, morti e assassini)
amus a ballare, servos e barones,  (balleremo, servi e baroni,)
amus a ballare, candelas e frores  (balleremo, candele e fiori )
sutt’e su sole.  (sotto il sole.)

Amus a ballare, mortos e mortores,  (Balleremo, morti e assassini)

Testi

Copertina: Rocce dell’isola di Malu ‘entu

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...