Potenzia Cappai, quella che taglia e non cuce mai

Un giorno qualsiasi dell’800,
due poeti improvvisatori, Antiogu Bray e Chicheddu Salis
incontrarono una donna alla fontana del paese di Lunamatrona,
a cui chiesero:

Nara, femina bona:
custa e’ Lunamatrona
?

“Nara femina giusta:
Lunamatrona è custa?”

(“Dimmi, giovane buona: questa è Lunamatrona?”, dimmi donna giusta, Lunamatrona è questa?).

Lei, pronta alla rima, rispose:

Poita mi domandais
Punt’ a coru siais
Cust’e’ sa bidda mia
Punt’a coru’ si bia

(“Perché mi chiedete, punti al cuore siate”, questo è il mio paese, che io vi veda ferito al cuore!”).

I due uomini riconobbero subito la poetessa estemporanea Potenzia Cappai, per la prontezza della risposta in rima.

I due risposero:
Ahn! Tui ses Potenzia Cappai! Cudda chi tallas e non cosis mai!
(“Tu sei Potenzia Cappai, quella che taglia, ma non cuce mai!” – cioè non conclude nulla);

e Potenzia che non si lascia fregare..
Si; deu seu issa. Andeis a Cresia, e non biais sa missa!
(“Sono io, che andiate in Chiesa e non vediate messa!” – cioè, l’equivalente di “vai al mare e non trovi acqua”).

La sfida continuò la sera all’osteria, dove Potenzia, rima su rima, bicchiere dopo bicchiere, rispose a tutte le strofe, fino a mattina inoltrata.

Senza paure e “senza lasciarsi mettere la saliva sul naso”, da donna libera e intelligente, vinse la gara poetica, che finì amichevolmente con un ultimo tziccheddu de binu (bicchierino di vino).

“Saludi”!

Nella copertina Donna con Ventaglio di Gustav Klimt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: