Le guerre nei giudicati sardi, spiegate con le mappe

La divisione tra Barbària e Romània durante il periodo romano, dura probabilmente fino al periodo bizantino, con Ospitone che combatte contro il generale Zabarda.

romanimini
Cartina dell’epoca romana.

Nascita e lotte dei giudicati sardi

Intorno al 850 d.C. si formarono i giudicati sardi, indipendenti dai bizantini.

capo
Cartina dei quattro giudicati (anno 1000 d.C.)

Il giudicato di Torres (1259) e, successivamente quello di Gallura (1296) si estinguono.

Cartina del 1324, dopo la battaglia di Lucocisterna (Cagliari, attuale via del Fangario) combattuta tra catalani-aragonesi, alleati con Ugone II d’Arborea, contro i pisani.
Gli aragonesi si espandono (Regno di Sardegna).

sardinia_1324
1324

1368-1388 – vittorie di Mariano IV d’Arborea / 1392-1409 vittorie di Eleonora d’Arborea.
Quasi tutta la Sardegna è in mano agli Arborea.

800px-kingdom_of_sardinia_1368-1388_-_1392-1409
1368-1388 / 1392-1409 Giudicato di Arborea

Nel 1402 muore di peste Eleonora d’Arborea.
Le successe Guglielmo III di Narbona-Bas, l’ultimo giudice.

Il 30 giugno 1409 a Sanluri (Sa Battalla) i sardi degli Arborea perdono contro Martino I il Giovane.

Ma non è finita.
Il re aragonese muore di una malattia fulminante, dopo l’incontro con sa bella de Seddori.

Si continua a combattere.

Guglielmo III di Narbona d’Arborea lascia la Sardegna e va in Francia (era francese per parte di padre) lasciando la guida a Leonardo Cubello (suo cugino).

Gli Arborea resistono e vincono “sa segunda battalla” (tra Fenosu e Santa Giusta).

Successivamente però gli Arborea perdono Oristano e Bosa, ma si riorganizzano a Sassari.

220px-kingdom_of_sardinia_1410-1420
Il regno di Sardegna dopo la resa di Oristano il 29 marzo 1410.

Fine del Giudicato d’Arborea

Inspiegabilmente l’ultimo giudice, Guglielmo di Narbona, alla fine decise di vendere i suoi diritti al re d’Aragona, per una cifra di 100.000 fiorini d’oro, il 17 agosto 1420.

Il giudicato di Arborea assieme con tutti i sardi liberi, non furono sconfitti a Sanluri.

Furono semplicemente venduti.

kingdom_of_sardinia_26_royal_cities_-_16th_century
Il Regno di Sardegna e le città regie nel 1448 dopo l’estinzione del giudicato di Arborea e la conquista di Castelgenovese

Copertina: murales di Illorai

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: